McLaren conferma i dati sulle prestazioni della nuova 765LT e annuncia che la produzione per il 2020 del modello è esaurita

23 set 2020

  • Inizia la produzione delle 765LT presso il McLaren Production Centre situato a Woking, Surrey, Regno Unito
  • Questa è la McLaren più potente e coinvolgente che porta il badge LT supera gli obiettivi di progetto prefissati, inclusa l'accelerazione 0-200 km / h raggiunta in soli 7,0 secondi
  • La produzione del 2020 è sold-out e l’interesse manifestato dai clienti per il 2021 supera il numero totale di auto disponibili
  • Per la 765LT è prevista una produzione limitata a 765 esemplari-tutti numerati

I primi esemplari degli ordini clienti della nuova McLaren 765LT sono in procinto di essere assemblati a mano presso il McLaren Production Centre di Woking, nel Regno Unito. Le consegne della nuova McLaren "Longtail", il modello McLaren della gamma Super Series più estremo fino ad oggi prodotto, inizieranno alla fine di questo mese.

Con una produzione per il 2020 già esaurita e con un interesse già espresso per la produzione del 2021 il totale porta ad una richiesta ben superiore al numero di sole 765 auto numerate disponibili a livello globale.

La McLaren 765LT racchiude in se tutte le migliori qualità McLaren LT, tra cui il coinvolgimento del pilota, il peso ridotto al minimo, la dinamica focalizzata sulla pista, l’aerodinamica ottimizzata e la maggiore potenza. Uno studio ingegneristico dedicato per la riduzione del peso ha portato la superleggera 765LT a spingere la bilancia verso il basso ed essere 80 kg * più leggera della 720S, già leader della categoria. L'aerodinamica studiata ed applicata alla 765LT è caratterizzata da pannelli in fibra di carbonio che sono stati prodotti, per la prima volta, presso il McLaren Composites Technology Center nell'area di Sheffield, oltre ad un'ala posteriore "Longtail" attiva.

La combinazione tra il peso leggero (1.229 kg peso a secco minimo) e la potenza e coppia esuberante del motore McLaren V8 biturbo da 4,0 litri - rispettivamente 765 CV e 800 Nm - è alla base dell'incredibile accelerazione della 765LT. Oltre alle prestazioni previste sotto i tre secondi da 0-60 mph e 0-100 km / h, la nuova LT è in grado di raggiungere i 200 km / h (124 mph) con partenza da fermo in soli 7,0 secondi, 0,2 secondi in meno rispetto all'obiettivo. L'accelerazione per il quarto di miglio (400 m) è altrettanto impressionante a 9,9 secondi, ancora una volta, migliore delle aspettative.

I primi esemplari di questo modello per i quali McLaren Special Operartions (MSO) ha scelto le specifiche sono in fase di preparazione per essere presentate ai primi clienti.  Seguendo il principio base di spingere sempre i confini dell’arte del possibile, la MSO ha applicato una serie di tecniche innovative e complesse di verniciatura della carrozzeria che esaltano le possibilità di personalizzazione ad un livello totalmente inedito.

Il tema denominato “Strata” svela uno schema di grafico applicato alla verniciatura unico, espressione di “arte in movimento", ispirato allo skyline della città e realizzato in un design a tre colori, richiede 390 ore di lavoro di verniciatura e finitura a mano. Il colore di base di “Strata” è Azores Orange che si fonde con il Memphis Red ed Cherry Black, i due colori sovrapposti al colore di fondo che corrono in direzione opposta si incontrano e si fondono sui pannelli delle portiere diedrali della 765LT. Lo schema di verniciatura unico è ulteriormente arricchito da un linguaggio coerente di design espresso su tutta la vettura, sia all'interno che all'esterno. Le pinze dei freni fanno parte della miscela di colori, ove le pinze anteriori sono in Volcano Red e le pinze posteriori in Azores Orange, mentre gli interni vantano una serie componenti ed elementi in tinta presi dalla cartella colori della gamma MSO Bespoke, tra cui la perforazione del sedile in arancione e un sistema “push-to-drink” in Memphis Red.

Una secondo proposta, si sviluppa sul tema a nido d'ape 3D, denominato "GEOHEX", e presenta una sorprendente verniciatura con una combinazione di MSO Bespoke Tarmac Black e Tokyo Cyan con componenti in fibra di carbonio a vista (VCF) che fanno parte della gamma MSO Defined in combinazione ad una serie di dettagli coordinati co i colori degli interni. Uno dei progetti più accattivanti è l’auto con carrozzeria in fibra di carbonio a vista (VCF), un esemplare è già stato realizzato a seguito della richiesta dei clienti. Questo modello dimostrativo è stato creato in fibra di carbonio trasparente lucida per dimostrare la purezza e la complessità della fibra nell’allineamento della trama. La carrozzeria “MSO Bespoke Carbon Fibre” per la 765LT è disponibile in una serie di tinte personalizzate che possono variare in complessità a seconda del design desiderato.

Ulteriori informazioni sulla 765LT sono disponibili in rete al seguente indirizzo: https://cars.mclaren.com/en/super-series/765lt oppure presso un concessionario McLaren.

______________

Fine

McLaren 765LT specifiche tecniche

Engine configuration

M840T engine, 4.0-litre twin-turbo V8, 3994cc

Drivetrain layout

Longitudinal mid-engined, RWD

Power PS (bhp/kW) @ rpm

765 (755/563) @ 7,500rpm

Torque Nm (lb ft) @ rpm

800 (590) @ 5,500rpm

Transmission

7 Speed SSG. Comfort, Sport and Track modes

Steering

Electro-hydraulic; power-assisted

Chassis

Carbon fibre MonoCage II monocoque, with aluminium front and rear crash structures

Suspension

Independent adaptive dampers, dual aluminium wishbones, Proactive Chassis Control II (PCC II). Comfort, Sport and Track modes

Brakes

Carbon Ceramic Discs (F: 390mm R: 380mm) with forged aluminium brake calipers (6-piston front Monobloc; 4-piston rear)

Wheels (inches)

Front: 9J x 19; Rear: 11J x 20

Tyres

LT Pirelli P-ZERO™ Trofeo R tyres

Front: 245/35/R19 93Y (XL); Rear: 305/30/R20 103Y (XL)

Length, mm (inches)

4,600 (181)

Wheelbase, mm (inches)

2,670 (105)

Height, mm (inches)

1,193 (47)

Width, with mirrors, mm (inches)

2,161 (85)

Width, mirrors folded, mm (inches)

2,059 (81)

Width, without mirrors, mm (inches)

1,930 (76)

Track (to contact patch centre), mm (inches)

 

Front: 1,656 (65); Rear: 1,617 (64)

 

Lightest dry weight, kg (lbs)

1,229 (2,709)

 

DIN kerbweight, kg (lbs) [fluids + 90% fuel]

1,339 (2,952)

 

US curbweight, lbs (kg) [fluids + 100% fuel]

2,963 (1,344)

Luggage capacity

Front: 150l; Rear: 210l

Ramp Angle, degrees (with vehicle lift)

6.93° (8.88°)

Performance

0 -97km/h (0-60mph)

2.7 seconds

0-100km/h (0-62mph)

2.8 seconds

0-200km/h (0-124mph)

7.0 seconds

0-300km/h (0-186mph)

18.0 seconds

0-400m / ¼ mile

9.9 seconds

Maximum Speed

330km/h (205mph)

 

200-0km/h (124mph–0) braking, metres (ft)

108 (354)

100–0km/h (62mph–0) braking, metres (ft)

 

29.5 m (96.8)

Efficiency

CO2 emissions (NEDC/WLTP)

280

Fuel consumption (EU/WLTP)

 

Combined

12.3 (23)

Low

22.1 (12.8)

Medium

11.5 (24.6)

High

10.2 (27.7)

Extra-high

10.9 (25.9)

Fuel consumption, US mpg

City

14

Highway

18

Combined

15

 

______________

Fine

Note per gli editori:

* peso minimo a secco (DIN weight)

Una selezione di immagini in alta definizione legate alla notizia sono disponibili e scaricabili dal seguente sito dedicato alla stampa – cars.mclaren.press

McLaren Automotive:

McLaren Automotive è un creatore di vetture sportive e supercars di lusso ad alte prestazioni.

Ogni veicolo è assemblato a mano presso il McLaren Production Centre (MPC) a Woking, Surrey, Inghilterra.

La società lanciata nel 2010 è oggi la parte più importante del McLaren Group.

Il portafoglio di prodotti McLaren si suddivide secondo le seguenti denominazioni nelle quali rientrano i modelli, GT, Supercar, Motorsports e Ultimate che sono commercializzati attraverso le oltre 85 concessionarie in più di 32 mercati nel mondo.

McLaren è una azienda che spinge continuamente i confini tecnici. Nel 1981, introdusse il telaio leggero e resistente in fibra di carbonio in Formula 1 con la McLaren MP4 / 1. 

Poi, nel 1993, progettò e costruì la McLaren F1 road car - la società non ha mai costruito un'auto senza un telaio in fibra di carbonio. Quale modello della Ultimate Series, la McLaren è stato il primo brand a produrre una hypercar ibrida, la McLaren P1 ™.

Nel 2018, la società ha lanciato il suo nuovo McLaren Composites Technology Centre per un investimento di 50 milioni di sterline, che si trova nella regione dello Sheffield nel nord dell’Inghilterra, il quale produrrà la prossima generazione di architettura ultraleggera per sue auto in fibra di carbonio.

Nel 2019 la McLaren ha presentato la 600LT e la McLaren GT, la McLaren Senna GTR, vettura esclusivamente da pista, ha svelato la 620R e la McLaren Elva. 

Nel 2020, McLaren ha lanciato la 765LT. Inoltre, ha svelato l’innovativa architettura leggera prodotta presso il McLaren Composites Technology Center che ha richiesto un investimento di 50 milioni di sterline situato nella regione di Sheffield, nel nord dell'Inghilterra, che supporterà nel prossimo decennio il programma di elettrificazione della McLaren.

Per sostenere lo sviluppo, l'ingegneria e la produzione della sua gamma di innovative vetture sportive e supercar, McLaren Automotive collabora con aziende leader a livello mondiale per fornire competenze specialistiche, tecnologia e soluzioni. Questi includono AkzoNobel, Ashurst, Dell Technologies, Pirelli, Richard Mille, and Tumi.

McLaren Group:
Il Gruppo McLaren è uno dei leader mondiali nel settore delle alte prestazioni e della tecnologia di lusso e comprende tre principali aziende: Automotive, Racing e Applied.

Further information:

Amel Boubaaya
Head of PR | Europe, Middle East and Africa
McLaren Automotive Limited
Phone: +44 (0) 1483 261500
Mobile: +44 (0) 7920 531357
E-mailamel.boubaaya@mclaren.com

Valentina Pichler
Press Officer, Europe | McLaren Automotive Limited
Phone: +44 (0) 1483 261500
Mobile: +44 (0) 7920 531357
E-mail: valentina.pichler@mclaren.com

Federica Bruno
Communications Consultant | McLaren Western Europe
Mobile: +33 (0) 6 4062 6093
E-mail: federica.bruno@me.com

Media website: cars.mclaren.press
Facebook: www.facebook.com/mclarenautomotive
Twitter: www.twitter.com/McLarenAuto
You Tubewww.youtube.com/mclarenautomotivetv