McLaren 600LT: il nuovo capitolo nella storia McLaren della "longtail"

28 giu 2018

  • Aumento della potenza, riduzione dei pesi, ottimizzazione aerodinamica, totale coinvolgimento del pilota, prestazioni dinamiche per la pista e disponibilità limitata di vetture- queste le caratteristiche di una vera “Longtail” (LT) McLaren fortemente ispirata dalla vettura da corsa McLaren F1 GTR “Longtail”  e dalle McLaren 675LT Coupé  e Spider
  • 600LT il quarto modello McLaren ad avere la denominazione “Longtail”
  • 96kg più leggera della McLaren 570S Coupè alla quale la si può confrontare (DIN kerbweight) con un peso a secco più leggero pari a 1,274kg- circa un quarto dei componenti è stato cambiato
  • 600CV e 620Nm dal propulsore V8 3.8 litri bi-turbo; con un rapporto peso-potenza di 481PS/tonnellata con peso a secco
  • Penumatici su misura Pirelli P Zero™ Trofeo R sviluppati con un focus sulle prestazioni dinamiche in pista e un migliore coinvolgimento del conducente
  • Sistema di scarico esclusivo, con uscita dei tubi nella parte superiore-offre una riduzione di peso importante e un tocco estetico unico
  • Un abitacolo sviluppato per l’uso in pista caratterizzato da un uso esteso di Alcantara® e Racing Seats in fibra di carbonio proposti per la prima volta sulla McLaren P1™
  • Volume di produzione limitato- assemblate a mano presso il McLaren Production Centre a Woking, Surrey, Inghilterra
  • Per il mercato italiano il prezzo base comprensivo di IVA è di €236.000,- che include un’esperienza di una giornata con il Pure McLaren Road Owner Track Day ed un istruttore dedicato

La McLarem 600LT segna l’inizio di nuovo capitolo nella storia della “Longtain” (LT) e allo stesso tempo stabilisce un nuovo punto di riferimento per le vetture sportive della serie  sportscar creata da McLaren-più potente,  focalizzata per la pista – ma omologata da strada – la LT fa il suo ingresso ufficiale nella famiglia delle Sports Series di McLaren.

“La McLaren 600LT è solo la quarta McLaren “Longtain” in due decadi.  La McLaren F1 GTR “Longtail” che diede i natali a questa stirpe fu una delle vetture da corsa più pure nella storia moderna della competizioni.  La 675LT riportò in vita questo storico nome, offrendo l’essenza più pura del piacere di guida,  rappresentativo di tutte le vetture McLaren. Abbiamo deciso di ampliare la nostra speciale famiglia delle LT –  pur sempre in numero limitato – ed ancora una volta esaltando l’ethos dell’eccellenza aerodinamica, aumentando la  potenza, riducendo il peso, dinamica di guida focalizzata sule pista ed un maggiore  coinvolgimento del conducente. Queste sono le caratteristiche che creano una  McLaren “Longtail”.

Mike Flewitt, Chief Executive Officer, McLaren Automotive

Ispirata alla famosa McLaren 675LT ed alla capostipite,  l’iconica vettura da corsa “Longtail”, La McLaren 600LT è sata costruita per eccellere sia su strada che su pista in egual maniera.  Questa nuova protagonista nella  famiglia della LT porta in sé tutte le caratteristiche  di una vera McLaren “Longtail”, a cominciare dalla  silhouette allungata di 74mm; uno splitter anteriore maggiorato, un diffusore posteriore allungato e ala posteriore fissa.  In totale più del 23% dei componenti (in numero) sono diversi da una McLaren 600LT standard ed una McLaren 570S Coupé. 

Una riduzione di peso importante,  era sin dall’inizio al centro del programma di sviluppo della McLaren 600LT, Con il peso DIN della 570S Coupé preso come riferimento, l’obiettivo fissato e  raggiunto era di ridurre il peso di ben 96Kg.  Costruita utilizzando lo chassis monoscocca ultra leggero in fibra di carbonio per il quale la McLaren è celebre, la 600LT beneficia di un ulteriore riduzione di peso, grazie a  nuovi componenti della carrozzeria in fibra di carbonio che riducono ulteriormente il peso del veicolo e allo stesso tempo ottimizzano le prestazioni aerodinamiche.  Esclusivi scarichi con uscita dall’alto fanno si che questo modello LT trasmetta tutta l’autenticità espressiva e distintiva del disegno che lo identifica come qualcosa di speciale,  allo stesso tempo consentono  una sostanziale riduzione del peso ed un incredibile suono.

Gli interni minimalisti, concepiti per la pista, propongono i sedili sportivi in fibra di carbonio (Carbon Fibre Racing Seats) che vennero installati per la prima volta sulla McLaren p1™ e un ampio uso del materiale ultraleggero Alcantara® è stato adottato per il rivestimento degli interni.  Sedili in fibra di carbonio super-ultra leggeri, sviluppati per la McLaren Senna sono disponibili all’ordine quali optional, se il cliente desidera  ridurre ulteriormente il peso.  La McLaren Special Operations (MSO) offre, inoltre, una serie di elementi  per la vettura, quali il tetto in fibra di carbonio e le “cantrails” e i fenders anteriori ventilati in fibra di carbonio.  Montando tutti gli elementi ultra-leggeri,  disponibili come optional, il peso a secco più leggero che tocca la McLaren 600LT è  di 1,247kg.

Per poter fornire le prestazioni dinamiche degna di una LT, la McLaren 600LT viene equipaggiata con il propulsore V8 3.8 litir bi-turbo che beneficia di un impianto di raffreddamento migliorato e di una riduzione della pressione posteriore grazie al sistema di scarico che è ancora più corto ed estremo di quello della McLaren Senna.  La potenza massima per la McLaren 600LT è di 600CV (592bph), coppia massima a 620Nm (457 lb ft) ed uno sbalorditivo  rapporto peso/potenza 481CV/tonnellata, grazie questo al più che favorevole peso a secco.

L’essenza di una “Longtail McLaren è più forte di quello che non sia  “l’aspetto fisico esteriore”  tutto questo è accentuato dalla riduzione del  peso e l’aumento di potenza; il mandato assoluto della McLaren 600LT è di coinvolgere ed esaltare le prestazioni del guidatore ai livelli più alti immaginabili.  Per raggiungere questo scopo, il nuovo modello monta le doppie sospensioni a forcella in alluminio forgiato e il sistema frenante ultra-leggero che viene impiegato nella seconda-generazione della McLaren Super Series; pneumatici su misura, focalizzati per la pista Pirelli P Zero™ Trofeo R; sterzo più veloce, migliore reattività e risposta per il pedale dell’acceleratore e freno ; blocchi motori e scarichi sensibilmente migliorati e rigidi, che sono montati praticamente dietra la schiena del guidatore per portare tutto l’incredibile suono del motore all’interno dell’abitacolo.

La nuova carrozzeria in fibra di carbonio e un diffusore posteriore maggiorato garantiscono una maggiore deportanza cosi da migliorare ulteriormente le prestazioni dinamiche della 600LT, specialmente su pista.  Grazie profondo e  radicato legame che il guidatore ha con la vettura,  viene cosi incoraggiato a sfruttare a pieno l’aerodinamicità ottimizzata, il peso ridotto, l’aumento di potenza e le prestazioni focalizzate da pista.  Il livello più alto di eccellenza e di coinvolgimento sono l’ethos della McLaren 600LT, proprio come lo era con i modelli della 675LT e la McLaren F1 GTR “Longtail” prima.

Era il 1997 quando il nome ed il concetto “longtail” fece il suo debutto grazie alla McLaren F1 GTR

nelle competizioni, proponendo quella inconfondibile silhouette che oggi è diventata una icona del mondo automobilistico.

Furono prodotti  solo nove esemplari ed il prototipo di sviluppo.  Oltre alla carrozzeria allungata che riduceva la resistenza e aumentava la deportanza, ci furono ulteriori sviluppi al di sotto della carrozzeria, che includevano sospensioni regolabili e un cambio sequenziale.

Ottimizzata grazie ad una serie di interventi per garantire la riduzione del peso, la McLaren F1 GTR “Longtail” era 100kg più leggera della già leggerissima McLaren F1 GTR vincitrice della 24 Ore di Le Mans e divenne una delle più note vetture GT da corsa dei suoi tempi.  La McLaren F1 GTR “Longtail” vinse 5 delle 11 gare della Campionato GT FIA del 1997 e si classificò prima e seconda nella categoria GT1 alla 24 Ore di Le Mans.  Il piazzamento più vicino nella categoria vide i concorrenti staccati di 30 giri.

McLaren Automotive ha riportato alla luce il leggendario nome “Longtail” al Salone Internazionale di Ginevra del 2015 con il lancio della 675LT Coupé.  Il peso era stato ridotto al massimo, gli aspetti aerodinamici ottimizzati, ed in parallelo la potenza ed il coinvolgimento del guidatore venivano amplificate.  Le esaltanti prestazioni, in pista erano palesemente espresse e la vettura venne prodotta in serie limitata.  Fedele allo spirito del modello che portò alla ribalta il nome “Longtail” e in linea con una vettura che porta il badge LT, la 675LT Coupé fu a quel tempo definita come la vettura supercar più pura e più coinvolgente disegnata e prodotta da McLaren sino a quel giorno.

McLaren ha creato la Spider  675LT rispondendo alla domanda dei clienti dopo che la serie  coupé andò rapidamente esaurita. Il modello open-top racchiudeva in sé , caratteristiche di prestazioni sensoriali ed emotive in puro stile McLaren, questo fece si che  i 500 esemplari vennero venduti in sole due settimane.

I volumi di produzione della 600LT saranno anch’essi strettamente limitati.  La produzione della 600LT Coupé inizierà a ottobre 2018 e durerà all’incirca 12 mesi, con slot di produzione che si uniranno agli ordini degli altri modelli della Sports e Super Series, come anche alla produzione della già esaurita vendita della McLaren Senna, Senna GTR e della BP23.  I pannelli della carrozzeria in fibra di carbonio specifici per la 600LT garantiranno un ulteriormente tocco distintivo  del modello a confronto con gli altri modelli della Sports Series.

Al pari della 675LT, tutte le 600LT verranno assemblate a mano presso il McLaren Production Centre a Woking, Surrey.  Da oggi, disponibile per essere ordinata presso le concessionarie McLaren – a seconda della disponibilità la McLaren 600LT Coupé ha un prezzo di listino per il mercato italiano che parte da €236,000.IVA inclusa, ed è inclusa nel prezzo un giornata in pista con il coaching garantito dai piloti professionisti del programma Pure McLaren Road Owner Track Day.

Per scoprire tutti i dettagli riguardanti la  McLaren 600LT potete consultare il sito: http://cars.mclaren.com/sports-series/600lt

Un filmato che vede  in azione la vettura  è disponibile  a questo link: https://youtu.be/KCzFQy0px7M

Fine

* Incluso per i mercati del Nord America e mercati Europei (Incluso lo UK).  Siete pregati di verificare tutti i dettagli con il concessionario McLaren

Note per gli editori:

Una selezione di immagini in alta definizione legate alla notizia sono disponibili e  scaricabili dal seguente sito dedicato alla stampa – cars.mclaren.press

McLaren Automotive:

McLaren Automotive è un creatore di vetture sportive e supercars di lusso ad alte prestazioni.

La società lanciata nel 2010 è oggi la parte più importante del McLaren Group.

Ogni veicolo è assemblato a mano presso il McLaren Production Centre (MPC) a Woking, Surrey, Inghilterra.

La società ha tre famiglie di prodotti: Sports Series, Super Series e  Ultimate Series che sono commercializzate tramite le 80 concessionarie in 30 mercati nel mondo.

McLaren è una azienda che spinge continuamente i confini tecnici. Nel 1981, introdusse il telaio leggero e resistente in fibra di carbonio in Formula 1 con la McLaren MP4 / 1. Poi, nel 1993, progettò e costruì la McLaren F1 road car - la società non ha mai costruito un'auto senza un telaio in fibra di carbonio. Quale modello della Ultimate Series, la McLaren è stato il primo brand a produrre una hypercar ibrida, la McLaren P1 ™.

Annunciato nel 2016, il piano aziendale Track22 vedrà la società investire 1 miliardo di Sterline in ricerca e sviluppo per sviluppare e produrre  15 nuove auto o derivati entro la fine del 2022, di cui almeno la metà saranno con motorizzazione ibrida.

Il 2017 ha visto McLaren presentare tre modelli in linea con il piano aziendaleTrack22, tra cui la Super Series di seconda generazione, la 570S Spider e la McLaren Senna.

Per sostenere lo sviluppo, l'ingegneria e la produzione della sua gamma di innovative vetture sportive e supercar, McLaren Automotive collabora con aziende leader a livello mondiale per fornire competenze specialistiche e tecnologia. Questi includono AkzoNobel, Kenwood, Pirelli e Richard Mille.

McLaren Group:

Il Gruppo McLaren è uno dei leader mondiali nel settore delle alte prestazioni e della tecnologia di lusso e comprende tre principali aziende: Automotive, Racing e Applied Technologies.

Per ulteriori informazioni:

Wayne Bruce
Global Communications & PR Director | McLaren Automotive Limited
Phone: +44 (0) 1483 261500
Mobile: +44 (0) 7768 12429
Email: wayne.bruce@mclaren.com

Amel Boubaaya
Head of Lifestyle and EU Communications | McLaren Automotive Limited
Phone: +44 (0) 1483 261500
Mobile: +44 (0) 7920 531357
E-mail: amel.boubaaya@mclaren.com

Federica Bruno
Communications Consultant – South Europe | McLaren Automotive Limited
Phone: +377 92161940
Mobile: +33 619251664
Email: federica.bruno@mclaren.com

Media website: cars.mclaren.press
Facebook: www.facebook.com/mclarenautomotive
Twitter: www.twitter.com/McLarenAuto
You Tubewww.youtube.com/mclarenautomotivetv