UN SECONDO DEBUTTO A GINEVRA E UN NUOVO NOME: LA McLAREN 675LT

28 Jan 2015

  • Il modello denominato ‘LT’ – abbreviazione di ‘Longtail’
  • La LT sarà la versione più leggera, più veloce e più pura dell’intera serie  
  • La 675LT entra a far parte, accanto alla 650S e alla 625C per il mercato asiatico, della McLaren Sports Series di recente introduzione
  • Anteprima mondiale in programma al Salone dell’Auto di Ginevra a marzo 2015, insieme alla concept car McLaren P1™ GTR
  • Un’interpretazione in chiave moderna della F1 GTR ‘Longtail’– l’evoluzione di una vera fuoriclasse
  • Cliccare qui per guardare il teaser

Per il lancio della nuova McLaren 675LT, in programma al Salone dell’Auto di Ginevra 2015, McLaren andrà ad attingere al suo glorioso passato riproponendo il leggendario nome ‘Longtail’ già attribuito al bolide più squisitamente da Gran Turismo di tutti i tempi, la  McLaren F1 GTR ‘Longtail’. Questa super car omologata da strada incarnerà l’ethos della ‘coda lunga’ puntando su caratteristiche aerodinamiche - e prestazioni - ottimizzate, su una maggiore deportanza, più coinvolgimento del guidatore, maggiore potenza e peso ridotto.

La 675LT si inserirà nel cuore della gamma di super car a marchio McLaren accanto ai modelli già esistenti 650S e 625C – in esclusiva per il mercato asiatico -, inaugurando così la nascita della nuova McLaren Super Series, che nella gerarchia della gamma va a collocarsi al di sopra della Sports Series annunciata di recente.  In accordo con i criteri di denominazione definiti a partire dalla 650S, il numero 675 indica la potenza erogata dal motore della 675LT espressa in cavalli vapore – che equivalgono a niente meno che 666 bhp.  Questo valore fa della 675LT l’auto più potente della Super Series. Sarà disponibile in versione coupé  solo una volta iniziate le consegne, nei prossimi mesi di quest’anno.   

L’iconico nome ‘Longtail’ ha fatto il suo debutto durante la stagione di gare automobilistiche 1997 e ha visto un modello leggendario di McLaren, sempre presente alle griglie di partenza dei circuiti di tutto il mondo, evolversi in quello che è oggi il bolide da competizione più efficiente mai realizzato. Invece che riposare sugli allori dei grandi successi riscossi nelle due stagioni precedenti il ‘97, che includono una vittoria al suo debutto alla 24 Ore di Le Mans nel 1995, McLaren decise di ‘alzare l’asticella’ – un approccio che ha fatto storia e di cui ancor oggi si parla all’interno del Gruppo. Le conoscenze e l’esperienza acquisite nell’ambito della Formula 1™ e le competenze tecniche sviluppate grazie alla permanenza ai vertici degli sport motoristici hanno contribuito a creare la versione più pura di una vera fuoriclasse.

Nel corso della stagione competitiva, il caratteristico profilo ‘allungato’ della McLaren F1 GTR divenne noto come ‘Longtail’. Il nomignolo rimase e il modello divenne il simbolo per eccellenza di una delle auto GT di maggior successo nel mondo dell’automobilismo.

Maggiori dettagli sulla 675LT, inclusi gli stupefacenti dati prestazionali, verranno resi noti nelle settimane precedenti il Salone di Ginevra.   

Fine

Note per i redattori:

Immagini ad alta risoluzione relative a questo comunicato stampa possono essere scaricate dal sito per i media di McLaren Automotive www.media.mclarenautomotive.com

Informazioni su McLaren Automotive:

McLaren Automotive è un costruttore britannico di auto sportive di lusso dalle alte prestazioni ubicato presso il McLaren Technology Centre (MTC) a Woking, nel Surrey.

In seguito al lancio globale della società nel 2010, McLaren Automotive ha introdotto le innovative 12C e 12C Spider, seguite nel 2013 da un’edizione limitata della McLaren P1™. In linea con il piano che prevede la presentazione di un nuovo modello ogni anno, la Casa ha recentemente presentato la 650S Coupe e la 650S Spider. Il marchio continua a espandersi grazie a una rete globale dedicata di concessionarie in ogni principale mercato automobilistico.

I partner di McLaren Automotive
Per sostenere  lo sviluppo, la realizzazione tecnica e la produzione della sua gamma di acclamatissime e innovative auto sportive, McLaren Automotive collabora con società leader nel mondo famose per le loro competenze specialistiche  e tecnologie avanzate. Queste includono Akebono, AkzoNobel, ExxonMobil, Pirelli, SAP e TAG Heuer.

Progettata per la pista, sviluppata per la strada

Il collegamento tra la Formula 1 e le vetture da strada di McLaren si realizza attraverso un naturale processo di trasferimento di esperienza,  conoscenze, principi e tecnologia. Integrando 50 anni di esperienza e competenze nella Formula 1™ e oltre 20 anni di tradizione nella costruzione di auto sportive, McLaren Automotive progetta, sviluppa e produce una gamma di automobili sportive ad alte prestazioni innovative e tecnologicamente avanzate, concepite e realizzate per una guida senza compromessi sia su circuito che su strada.

McLaren utilizza la fibra di carbonio nella produzione di veicoli ormai da 30 anni e dall’introduzione della prima monoposto con telaio in fibra di carbonio, la McLaren MP4/1, nel 1981, e della prima road car, la McLaren F1, nel 1993, McLaren non ha mai realizzato una vettura che non avesse un telaio in fibra di carbonio.

Ulteriori dettagli sono disponibili sul sito  cars.mclaren.com.

Per maggiori informazioni

Wayne Bruce
Global Communications Director | McLaren Automotive Limited
Telefono: +44 (0) 1483 261067
Cellulare: +44 (0) 7768 132429
E-mail: wayne.bruce@mclaren.com

Amel Boubaaya
European PR Manager | McLaren Automotive Limited
Cellulare: +44 (0) 7920 531357
E-mail: amel.boubaaya@mclaren.com

Sito Web per i media: www.media.mclarenautomotive.com
Facebook: www.facebook.com/mclarenautomotive
Twitter: www.twitter.com/McLarenAuto
You Tube: www.youtube.com/mclarenautomotivetv

Images: 1 Videos: 0